Ing. Marco Rossi

Studio di Ingegneria Ing. Marco Rossi

Progettazione meccanica in tutte le sue forme

Lo Studio di Ingegneria Ing. Marco Rossi si occupa della progettazione meccanica di moltissimi tipi di macchine e impianti. La decennale esperienza dei professionisti presenti  ha permesso di progettare macchine per i campi di applicazione alimentare, bevande, packaging, manipolazione, chimico, farmaceutico, piping sia a bordo macchina che di stabilimento, trasporto materiale in tutte le sue forme e strumenti di misura.

La progettazione, l’efficienza, l’innovazione, lo studio e la ricerca di nuove soluzioni

sono gli obiettivi principali che lo Studio di Ingegneria Ing. Marco Rossi si propone di raggiungere per soddisfare le esigenze dei clienti. Avvalendosi di un’esperienza decennale, la progettazione di macchine automatiche o di intere linee può riguardare la modifica di lavori esistenti o la progettazione completa ex-novo, partendo da una semplice idea e arrivando alle tavole esecutive. In quest’ultimo caso, se richiesto, per arrivare all’obiettivo si effettuano studi di funzionamento teorici sulla base dei fenomeni fisici o fisico-chimici sfruttabili per ottenere il risultato voluto.

La matematica e la fisica non sono un’opinione

Ogni fase progettuale è accompagnata dall’esecuzione sistematica di calcoli a garanzia della bontà della progettazione. I calcoli possono riguardare sia il dimensionamento degli organi che la dinamica delle macchine, vale a dire lo studio della cinematica (i movimenti) dei vari organi assieme allo sviluppo delle forze d’inerzia e alle altre sollecitazioni che gravano sui componenti, per poter assicurare il raggiungimento delle velocità e della produzione richieste garantendo il massimo controllo sui limiti di sicurezza e sui margini a disposizione per poter variare i parametri di funzionamento. Parimenti, prima dell’avvio della progettazione esecutiva, vengono sviluppati i diagrammi dei tempi dei cicli-macchina per ogni attuatore di tutte le stazioni, per rendersi conto se l’idea del progetto, così come è stata concepita fino a quel momento, è efficiente ai fini dell’ottenimento dei tempi previsti per la produzione.
Quando necessario, il progetto viene affiancato anche dalle analisi fluidodinamiche o termodinamiche utili allo sviluppo del lavoro ai fini della massimizzazione dell’efficienza.

Verifiche tecniche, consulenze e prestazioni specialistiche a richiesta

Quando invece si tratta di intervenire su macchine o progetti già esistenti, si effettuano se richiesto:

  • Prove tecniche, misurazioni e calcoli per la verifica dell’efficienza e della funzionalità;
  • Determinazione degli sforzi e degli stati tensionali;
  • Affinamento o verifica economico-funzionale;
  • Direzione delle prove tecniche di funzionalità e collaudo